Come indossare un orologio da donna con stile: consigli e regole della moda

Come indossare un orologio da donna con stile: consigli e regole della moda

L'orologio resta uno degli accessori preferiti per rendere il look più sofisticato, a prescindere dal modello che stiamo utilizzando, si tratta dell'accessorio preferito da tutte le generazioni.

Per indossare l'orologio da donna nel migliore dei modi occorre seguire delle regole della moda, e abbinarlo al giusto outfit.

Vediamo dunque in questo articolo i consigli e le regole da seguire per indossare l'orologio da donna con stile, così da dare il giusto risalto all'accessorio più in voga in tutte le generazioni.

Le regole e consigli su come indossare un orologio da donna con stile 

Anche se è corretto che ognuno possa seguire il proprio stile e gusto personale, quando si tratta di moda ci sono sempre delle regole da seguire. Dunque anche per quanto riguarda l'indossare l'orologio da donna. Vediamo in particolare quali sono i consigli e le regole da seguire:

  • regolare l'orologio della taglia giusta: l'orologio deve essere della giusta dimensione, adatto al proprio polso. Un cinturino troppo largo infatti farà scivolare l'orologio che non resterà ben posizionato, mentre uno troppo stretto risulterà scomodo e lascerà dei fastidiosi segni sulla pelle. Per regolare l'orologio nel migliore dei modi occorre inserire un dito fra il cinturino e il polso e se passa con tranquillità allora la misura è perfetta;
  • scegliere cinturini raffinati: tra i migliori orologi in commercio troviamo quelli Mazzitelli 1981, realizzati con il cinturino in maglia milanese, una delle caratteristiche distintive di questi orologi. Scegliere un modello di questa tipologia significa avere un accessorio elegante e raffinato che possa andare bene per qualsiasi look;
  • posizionare l'orologio da donna dietro l'ulna: il migliore modo per portare l'orologio è quello di posizionarlo dietro l'ulna, ovvero l'osso che sporge nel polso. In questa posizione infatti sarà decisamente più elegante, potrà sporgere leggermente dai maglioni o vestiti, riuscendo ad essere perfettamente inserito nel proprio outfit;
  • scegliere un orologio con una cassa adatta alla propria statura: può essere scontato ma scegliere un orologio troppo grande per il proprio braccio e statura è decisamente antiestetico. Dunque per una donna è fondamentale valutare un orologio con una cassa nella media, in quanto risulta un effetto più sofisticato e curato.

Come abbinare al meglio un orologio da donna con stile?

L'orologio non deve prevalere sul proprio outfit, deve essere un accessorio non l'elemento cardine. Per questo i modelli più casual o minimal sono i migliori, poiché rappresentano anche quelli più eleganti.

I modelli Mazzitelli 1981 con il cinturino in maglia milanese sono la scelta ideale per tutte quelle donne che vogliono un accessorio di gran classe senza risultare eccessivo.

Prediligere il colore oro oppure argento in base alla propria armocromia e tonalità di pelle, così da valorizzare al meglio il proprio look.

L'orologio da donna può essere indossato in quasi tutte le occasioni, dalle situazioni più informali a quelle formali, così da rendere l'outfit perfetto. Preferire un modello minimal e non troppo grande, poiché potrebbe risultare eccessivo e rendere il proprio look non curato e poco raffinato.

Leave a comment